11.6 C
Rome
mercoledì, Febbraio 28, 2024

NEGRAMARO IL NUOVO SINGOLO “FINO AL GIORNO NUOVO” FEAT. FABRI FIBRA

LE ULTIME NEWS

ORNELLA VANONI “SENZA FINE” – RADDOPPIANO I CONCERTI AL TEATRO ARCIMBOLDI DI MILANO

Ornella Vanoni annuncia un secondo concerto al Teatro Arcimboldi di Milano sabato 27 aprile (che va da aggiungersi alla data già annunciata...

ECCO I 9 BIG FINALISTI DI “UNA VOCE PER SAN MARINO”

Si è tenuta ieri mattina, presso l’hotel Westin Place di Milano, la conferenza stampa di presentazione della finale di “Una Voce per...

SAMUELE BERSANI & ORCHESTRA 2024

Gli echi delle suggestive commistioni tra i testi e la musica di Samuele Bersani e gli archi e gli ottoni di una grande Orchestra...

SANREMO 2024: IL NOSTRO VIAGGIO

Ad una settimana dall’inizio della Kermesse, proviamo a tirare le somme di quanto accaduto in questo Sanremo 2024. Per...

I NOSTRI SOCIAL

7,959FansLike
1,503FollowersFollow
5SubscribersSubscribe

Non si fermano le sorprese dei Negramaro: domani venerdì 15 settembre esce “Fino al giorno nuovo” (Sugar Music), il nuovo singolo della band che li vede per la prima volta insieme a Fabri Fibra.  Il brano è il primo estratto del prossimo album di inediti dei Negramaro, in uscita nel 2024.

Dopo un’estate da protagonisti con i loro show nei teatri di pietra e con l’evento speciale N20 Back Home, i Negramaro tornano con nuova musica. La canzone – prodotta da Davide Simonetta e Giuliano Sangiorgi, e scritta dallo stesso Giuliano insieme a Fabri Fibra – è un mix esplosivo che vede il timbro rock della band fondersi con la voce di Giuliano e le barre di Fibra Fibra.

«Sono solo uno tra i tanti / Sono solo un uomo e scoppio / Se non c’è’ uno scopo soffoco se resto sotto» rappa Fibra, raccontando una condizione esistenziale di insofferenza che cerca e trova conforto nel ritornello liberatorio di Giuliano: «E spacco, spacco, spacco tutto tanto poi c’è tempo / E urlo, urlo, urlo e mi libero del resto».

Il nuovo inedito arriva alla vigilia dei tre concerti in programma all’Arena di Verona il 22, 23 e 24 settembre: dopo i sold out dei concerti estivi alle Terme di Caracalla (13, 14 e 16 giugno) e al Teatro Greco di Siracusa (19, 21 e 22 luglio), e dopo la grande festa di N20 Back Home dell’Aeroporto Fortunato Cesari di Galatina (12 agosto), i Negramaro vanno così a chiudere con un gran finale l’N20 Tour, la tournée con la quale hanno festeggiato i loro primi vent’anni di carriera, vent’anni di canzoni, vita e successi.

Per tutte le informazioni:  www.magellanoconcerti.it www.friendsandpartners.it.

I Negramaro incarnano non solo una storia artistica unica, ma soprattutto la storia di un’amicizia straordinaria che nasce sui banchi dell’università e cresce, condividendo tutta la vita possibile. Sei artisti che hanno definito gli ultimi vent’anni della musica italiana attraverso canzoni senza tempo. Sono stati la prima band italiana a suonare allo Stadio San Siro di Milano e all’Arena di Verona. Dall’omonimo album uscito nel 2003 fino all’ultimo disco di studio “Contatto”, il loro è un percorso ricco di record e certificazioni multiplatino con 8 album di studio, 1 album live, 1 greatest hits, 2 docu-film.

In vent’anni di carriera FABRI FIBRA ha contribuito prima a creare e poi a consolidare la scena rap facendola diventare il genere più importante del panorama musicale italiano degli ultimi anni. Dal primo vero album “Turbe Giovanili” del 2002 passando per un disco rivoluzionario come “Tradimento” fino all’ultimo lavoro “CAOS” (certificato doppio Platino), FABRI FIBRA ha dimostrato in 20 anni e 10 album (di cui ha curato da direttore artistico ogni aspetto) come tecnica e contenuti possano viaggiare di pari passo facendo diventare il rap il nuovo cantautorato, un genere in grado di conquistare tutte le classifiche e allo stesso tempo di farsi portavoce di una realtà complessa e spesso incompresa. Quest’estate Fibra è stato protagonista di un lungo tour che lo ha portato sui palchi di tutta l’Italia insieme al suo fidato dj  DJ Double S, un tour che si chiuderà il prossimo 26 settembre all’auditorium Parco della Musica di Roma.

Fabio Gullo
Responsabile Sito e Social

Recensioni

ALBUM D’ESORDIO PER LA MANDIROLA: “FAI COSE BELLE”

Si intitola "Fai cose belle" ed è l'album di esordio de La Mandirola (che di nome fa Elisa), cantautrice dell'Oltrepò Pavese, classe...

FIAT131 AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA

FIAT131 (Alfredo Bruno), nome d'arte ispirato all'iconica sexy car del nonno Alfredo, che è stata luogo e testimone dei primi amori e delle prime...

PAROLE E MUSICA: ENRICO RUGGERI SI RACCONTA A “L’ISOLA IN COLLINA”

Una serata di parole e musica, in quella dimensione che porta a conoscere un artista sotto una luce diversa. Questa è stata...

MORGAN CANTA TENCO ED EMOZIONA ALL’ISOLA IN COLLINA

Serata di musica ed emozioni ieri all’Isola in Collina (Ricaldone). La seconda delle quattro serate di punta di questa...