12.1 C
Rome
mercoledì, Febbraio 28, 2024

MI AMI FESTIVAL 2023

LE ULTIME NEWS

ORNELLA VANONI “SENZA FINE” – RADDOPPIANO I CONCERTI AL TEATRO ARCIMBOLDI DI MILANO

Ornella Vanoni annuncia un secondo concerto al Teatro Arcimboldi di Milano sabato 27 aprile (che va da aggiungersi alla data già annunciata...

ECCO I 9 BIG FINALISTI DI “UNA VOCE PER SAN MARINO”

Si è tenuta ieri mattina, presso l’hotel Westin Place di Milano, la conferenza stampa di presentazione della finale di “Una Voce per...

SAMUELE BERSANI & ORCHESTRA 2024

Gli echi delle suggestive commistioni tra i testi e la musica di Samuele Bersani e gli archi e gli ottoni di una grande Orchestra...

SANREMO 2024: IL NOSTRO VIAGGIO

Ad una settimana dall’inizio della Kermesse, proviamo a tirare le somme di quanto accaduto in questo Sanremo 2024. Per...

I NOSTRI SOCIAL

7,959FansLike
1,503FollowersFollow
5SubscribersSubscribe

Torna per la diciassettesima edizione (in diciannove anni), il “MI AMI Festival – Musica Importante a Milano”, l’attesissimo evento che avvia la stagione festivaliera estiva. Organizzato da Better Days, il MI AMI è in programma il 26, 27 e 28 maggio nella suggestiva location dell’Idroscalo di Milano presso il Circolo Magnolia. 

Dopo una lunga caccia al tesoro sui canali social e newsletter del festival – ispirata dalla frase-faro di questa nuova edizione: “Chi cerca trova, chi non cerca viene trovato” – ecco svelata la line up del festival che, affiancando nomi rilevanti a veri e propri newcomer, è diventato negli anni amatissimo dal pubblico e al contempo un vero e proprio punto di riferimento per l’industria musicale italiana.

La diciassettesima edizione apre le porte il venerdì con Bluem, Bnkr44, Caro Wow, Corinna,  Egreen, Ele A, Giuse The Lizia, Iside, Lil Kvneki & The American Boyfriends, Lovegang126, L’officina della camomilla, Mont Baud, Montag, Naska, Pop X, Rares, Real Timpani, Rosolo roso, Shocca (Unlimited Struggle 2023), So Beast, Spz, Studio Murena, Tripolare, Verdena, Villabanks (live band), Vipra, Wism, Yasmina.

Il sabato sarà il turno di Angelica, Anna Carol, Barkee Bay, Bee Bee Sea, Brucherò Nei Pascoli, Colla Zio, Coma Cose, Dada’, Dargen D’Amico, Denoise, Dente, Emma Nolde Exhibit, Fulminacci (unica data estiva), Giovanni Ti Amo, Mecna, Miglio, Milanosport, Nayt, Popa, Queen Of Saba, Rondodasosa.

La domenica infine grande festa con Abe, Ada Oda (Be), Addict Ameba, Arssalendo, Bud Spencer Blues Explosion, Colombre, Cosmo (unica data estiva), Deki Alem (Se), Delicatoni, Federico Dragogna, Ginevra (Diamanti Live Experience), Il Mago Del Gelato, Jfs Wet Orchestra, Jockstrap (Uk), Le Luci Della Centrale Elettrica (Vasco Brondi – Performing Canzoni Da Spiaggia Deturpata), Levante, Placard Wind Quintet (Plays Plantasia Unplugged), Tony Scorpioni.

Ogni anno, il MI AMI Festival presenta una line up di artisti eclettica e innovativa, che rappresenta il meglio della scena musicale contemporanea. È un’occasione unica per scoprire realtà emergenti e immergersi nella cultura musicale, contribuendo a promuovere la diversità culturale e la creatività artistica. Il cartellone di questa edizione vedrà esibirsi sui palchi dell’Idroscalo alcuni dei nomi più interessanti del panorama musicale italiano, un mix che racchiude presente e futuro, tra nuove tendenze e artisti che hanno segnato l’ultimo decennio.

Tra gli headliner i Verdena che tornano al MI AMI con il loro nuovo disco a distanza di 12 anni dalla loro prima (e unica) volta; l’amore e la resistenza dei Coma_Cose; l’attesissimo live celebrativo di Dargen D’Amico; le uniche date estive di Fulminacci e Cosmo; la presentazione live esclusiva dei nuovi dischi di Mecna e Lovegang126, Giuse The Lizia e BNKR44, Naska e Colombre. E ancora l’esordio solista di Federico Dragogna, il fondatore dei Ministri per la prima volta solista;  il ritorno de L’Officina della Camomilla.

A quindici anni dal primo disco e a cinque dall’ultimo live come Le luci della centrale elettrica, Vasco Brondi porta al MI AMI “Canzoni da spiaggia deturpata” per una notte che un’intera generazione stava aspettando; a cinque anni dall’ultima esibizione ecco di nuovo i Bud Spencer Blues Explosion di Adriano Viterbini, il cantautore Dente, la cantautrice Emma Nolde e il rapper Nayt. Grande curiosità per l’Opera Futura di Levante, e eccitazione Cosmo che chiude il suo Blitz Tour proprio al MI AMI, dove si esibì 10 anni fa per la prima volta live sul palco della Collinetta. 

Grande sorpresa per Rondodasosa, il rapper di San Siro acclamato più all’estero che in Italia, laddove solo il MI AMI al momento ha osato; il concerto con live band di Villabanks, che porta in scena il suo “Sex Festival”; la svolta indierock di Lil Kvneki con gli American Boyfriends; la nuova matta incarnazione di PopX e la bellezza emergente di Yasmina e Mont Baud, il progetto speciale Plantasia Unplugged di Placard Wind Quintet.

Ma il MI AMI, da sempre dedicato alla musica italiana, dopo l’esperienza della scorsa edizione con la formula Invites, porterà anche quest’anno sui palchi del festival alcuni ospiti internazionali tra cui il duo svedese Deki Alem, già protagonisti della preview del festival a Bologna e act più acclamato dell’Eurosonic di Groningen; gli inglesi Jockstrap, best new music per Pitchfork e la band belga Ada Oda.

C’è grande attesa per l’edizione 2023, che rilancia il successo dello scorso anno e si ripropone di alzare il livello del festival, da sempre integrato presso l’area del Circolo Magnolia e più in generale della Riva Est dell’Idroscalo. Saranno giorni definenti per i prossimi mesi della musica nel nostro Paese, ma soprattutto tre giorni meravigliosi in un parco con quattro palchi a seminare musica. E se ci scappa un bacio tanto meglio.

I biglietti singoli e gli abbonamenti per la tre giorni sono disponibili sul rivenditore esclusivo Dice https://bit.ly/mi-ami-2023

Luisella Orsi
Giornalista & Speaker Radiofonica

Recensioni

ALBUM D’ESORDIO PER LA MANDIROLA: “FAI COSE BELLE”

Si intitola "Fai cose belle" ed è l'album di esordio de La Mandirola (che di nome fa Elisa), cantautrice dell'Oltrepò Pavese, classe...

FIAT131 AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA

FIAT131 (Alfredo Bruno), nome d'arte ispirato all'iconica sexy car del nonno Alfredo, che è stata luogo e testimone dei primi amori e delle prime...

PAROLE E MUSICA: ENRICO RUGGERI SI RACCONTA A “L’ISOLA IN COLLINA”

Una serata di parole e musica, in quella dimensione che porta a conoscere un artista sotto una luce diversa. Questa è stata...

MORGAN CANTA TENCO ED EMOZIONA ALL’ISOLA IN COLLINA

Serata di musica ed emozioni ieri all’Isola in Collina (Ricaldone). La seconda delle quattro serate di punta di questa...