22 C
Rome
sabato, Luglio 13, 2024

“MUOVITI”, IL NUOVO SINGOLO DI MATTIA RAME

LE ULTIME NEWS

WAVE: FAST BOY x RAF

Si intitola WAVE il singolo nato dalla collaborazione tra lo straordinario duo internazionale FAST BOY e uno dei più importanti artisti italiani, RAF, che...

TAKE THAT _AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA

Ieri sera seconda tappa italiana dei "Take That", seconda delle quattro date (le prossime saranno Trani il 10 luglio e a Bologna, al Sequoie...

TOMMASO PARADISO TOUR SUMMER 2024_ ROCK IN ROMA

È partito da Ferrara il TOMMY SUMMER TOUR 2024, la tournée estiva di TOMMASO PARADISO,  che ieri sera ha fatto tappa all'Ippodromo delle Capannelle...

ANASTACIA TOUR 2025_DATE IN ITALIA

La popstar di fama internazionale Anastacia torna in Italia dopo tre anni con quattro imperdibili concerti a marzo 2025: Torino (19 marzo), Roma (22...

I NOSTRI SOCIAL

7,959FansLike
1,503FollowersFollow
6SubscribersSubscribe

“Muoviti” è il nuovo singolo di Mattia Rame prodotto da Alessandro Giovannini al White Rock Studio di Roma per Gallia Music disponibile dal 24 marzo in radio. Il brano, che anticipa un disco di prossima uscita dal titolo “Lo Spazio, l’Egitto, Battiato”, è accompagnato da un suggestivo videoclip per la regia di Filippo Silvestris girato in località Francavilla, ai piedi del Monte Pollino tra montagne, fiumi e mari.

“Muoviti” è un’esortazione a non restare fermi. É la presa di coscienza che, lavorando sulla consapevolezza del nostro stato d’animo interiore, possiamo essere in grado di cambiare la percezione stessa dei nostri problemi e dell’ambiente circostante.

Acclarato che, anche un piccolo movimento del nostro corpo, innalza i livelli di serotonina nel sangue e sprigiona le endorfine che donano luce significativa alle cose gettate nell’ombra, restare fermi pare non essere mai una buona soluzione. “Muoviti”,  nato dall’esperienza stessa dell’artista, è un brano autobiografico che ruota intorno alla citazione nascosta di William James, uno dei padri della psicologia americana e di quella empirica. Questa frase rappresenta proprio l’incipit del ritornello stesso:

“È impossibile rimanere tristi manifestando i sintomi dell’allegria”. 

Attraverso l’esortazione “Muoviti”, Mattia Rame esplica il concetto che rappresenta il senso della canzone stessa che evolve da uno sguardo interiore e contemplativo dell’Esistenza, a volte oscuro se non condiviso, ad una dimensione collettiva. Si tratta di pensare all’azione come cura, una nuova visione nella quale andando incontro all’Altro e agli Altri si accetta di perdersi nel Mare della Vita e delle Cose iniziando a fluire con esse. Dal pensiero all’Azione. Come una canzone.

 

 

 

Luisella Orsi
Giornalista & Speaker Radiofonica

Recensioni

TOMMASO PARADISO TOUR SUMMER 2024_ ROCK IN ROMA

È partito da Ferrara il TOMMY SUMMER TOUR 2024, la tournée estiva di TOMMASO PARADISO,  che ieri sera ha fatto tappa all'Ippodromo delle Capannelle...

THE KOLORS: CAVEA AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA

Stash, Alex e Dario, i The Kolors, ieri sera all’Auditorium Parco della Musica dopo il trionfo di Assago, iniziano alla grande il loro tour...

DIODATO TOUR 2024 ROMA “VENERE IN MUSICA”

Ieri sera la prima data del tour estivo 2024 di Diodato, in un contesto suggestivo nel cuore della Roma antica,  nel tempio di Venere....

SAMUELE BERSANI & ORCHESTRA: TERME DI CARACALLA

Ieri sera eravamo al concerto di Samuele Bersani, che ha fatto tappa a Roma nella bellissima cornice delle Terme di Caracalla con il suo...