11.7 C
Rome
lunedì, Aprile 15, 2024

AMBRA SI RIPRENDE LA VETTA DELLE CLASSIFICHE…DOPO 28 ANNI!

LE ULTIME NEWS

MALIKA AYANE “SOTTOSOPRA” NUOVO SINGOLO E TOUR

E' uscito“Sottosopra” (Woodworm Publishing under exclusive license to M.A.S.T./Believe), il nuovo singolo di Malika Ayane, disponibile da oggi su tutte le piattaforme (https://malikaayane.bfan.link/sottosopra). Questo autunno...

EMMA: APNEA ALTERNATIVE VERSIONS

Venerdì 12 aprile esce APNEA Alternative Versions! Sulla scia del successo di APNEA, certificato platino, da venerdì, infatti, il brano sarà disponibile in digitale...

JIMMY SAX IL 17 MAGGIO PER LA PRIMA VOLTA IN CONCERTO AL PALAZZO DELLO SPORT DI ROMA

Il 17 maggio l'inconfondibile sound del sassofonista internazionale JIMMY SAX risuonerà per la prima volta dal vivo nel Palazzo dello Sport di ROMA. Ad accompagnare Jimmy sul palco ci...

“MARIO VENUTI CELEBRA 60 ANNI DI VITA E 40 DI CARRIERA TOUR “, ROMA AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA ENNIO MORRICONE

Grande ritorno a Roma ieri sera all'Auditorium Parco della musica per Mario Venuti. Dopo sette anni di assenza, torna accompagnato da un'ottima band: Pierpaolo...

I NOSTRI SOCIAL

7,959FansLike
1,503FollowersFollow
5SubscribersSubscribe

Quando pensi di essere l’unica nostalgica a vivere perennemente nel ricordo dei magici anni 90, all’improvviso accade qualcosa che ti fa dire: non sono sola!

Ed è proprio quello che sta accadendo in questi giorni.
Dopo la sua esibizione sul palco del Forum di Assago, per la finale di X Factor 2022, Ambra si è presa la sua bella rivincita.
La sua esibizione sulle note di T’appartengo, mega hit (da adolescenti, ammettiamolo) del 1994, ha scatenato il web. Anzi, lo ha letteralmente infuocato.

Difficile che sia rimasta anche solo una persona che vive su questo pianeta che non ne abbia visto almeno un estratto.

Camicia bianca crop con cravatta, a richiamare il suo tipico look di quegli anni, grinta, faccia tosta quanto basta e la giusta dose di autoironia hanno creato un mix che ha incantato tutti…e ha commosso qualcuno (ok, lo ammetto, parlo di me).

Dopo anni in cui la Angiolini ha fatto di tutto per scrollarsi di dosso l’etichetta di “quella di Non è la Rai”, questa esibizione sembra la quadratura del cerchio.

Attrice ormai apprezzata da addetti ai lavori (tanto per fare un nome potrei dire un Özpetek) e dal pubblico, conduttrice radiofonica e quest’anno anche apprezzata giudice di X Factor, Ambra può tornare ad interpretare un brano epico come T’appartengo con una credibilità completamente nuova. Dandogli quasi una veste “seria” e matura.

Nonostante siano passati 28 anni dall’uscita del brano, sembra però  che qualcuno fatichi ancora oggi a capirne appieno il senso del testo, come Mario Adinolfi che ha tweettato “Che poi tocca ammetterlo, il momento più bello di tutto XFactor 2022 è Ambra che ci fa tornare giovani con quel testo di trent’anni fa sull’amore eterno, quando alle ragazze il politically correct non vietava di dire: “Io sono tua. Ti appartengo”.”
Forse qualcuno dovrebbe spiegargli che c’è un’altra parte di testo che dice “M’appartieni e se ci tieni, tu prometti e poi mantieni. Prometto, prometti.”, ma lasciamo stare…
Anche perché usare un personaggio che da sempre sostiene e lotta per i diritti delle comunità LGBTQ+ per i suoi scopi propagandistici… beh, suona quasi divertente.

Tornando al brano, non solo ha conquistato il web, anche tutta la stampa nazionale ha dato grande risalto a questa improvvisa nuova esplosione di successo. Non c’è giornale che non ne abbia parlato in questi giorni.

Ma il record forse più grande (e inaspettato) è quello sulle piattaforme digitali. T’appartengo ha raggiunto la vetta dei brani più acquistati su Itunes, battendo persino The Loneliest dei Måneskin.
E continua a rimanere saldamente in vetta, nonostante siano passati ormai diversi giorni dalla sua esibizione.

Probabilmente questa nostalgia degli anni 90 sta prendendo più piede di quanto io stessa potessi immaginare. Con mia immensa gioia.
Pensate anche ai nomi, comunicati pochi giorni fa da Amadeus, dei prossimi partecipanti al Festival di Sanremo. Su tutti Giorgia, Articolo 31, Gianluca Grignani e Paola e Chiara.
Più anni 90 di così…

Quindi ora non resta che aspettare un remake di Non è la Rai, ascoltando il nuovo singolo dei Backstreet Boys nel nostro walkman, in attesa di correre al cinema per vedere Edward mani di forbice II.

 

Luisella Orsi
Giornalista & Speaker Radiofonica

Recensioni

“MARIO VENUTI CELEBRA 60 ANNI DI VITA E 40 DI CARRIERA TOUR “, ROMA AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA ENNIO MORRICONE

Grande ritorno a Roma ieri sera all'Auditorium Parco della musica per Mario Venuti. Dopo sette anni di assenza, torna accompagnato da un'ottima band: Pierpaolo...

“IL CANTASTORIE RECIDIVO” DANIELE SILVESTRI – Auditorium Parco della Musica di Roma.

30 concerti per celebrare i primi 30 anni di carriera: Daniele Silvestri è tornato dal vivo, da gennaio ad aprile 2024, con il nuovo...

ALBUM D’ESORDIO PER LA MANDIROLA: “FAI COSE BELLE”

Si intitola "Fai cose belle" ed è l'album di esordio de La Mandirola (che di nome fa Elisa), cantautrice dell'Oltrepò Pavese, classe...

FIAT131 AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA

FIAT131 (Alfredo Bruno), nome d'arte ispirato all'iconica sexy car del nonno Alfredo, che è stata luogo e testimone dei primi amori e delle prime...