4.3 C
Rome
lunedì, Novembre 28, 2022

MUSE, “KILL OR BE KILLED” E L’ATTESA PER “WILL OF THE PEOPLE”

LE ULTIME NEWS

IRENE CARA MORTA LA CANTANTE ATTRICE DI “FAME” E “FLASHDANCE”

Ci ha lasciato un'altra star icona degli anni 80, Irene Cara, è morta all'età di 63 anni. Irene Cara, nota soprattutto per canzoni di grande...

ELISA E I MUSE PER LA PRIMA VOLTA INSIEME IN “GHOSTS (HOW CAN I MOVE ON)”

Anche gli artisti possono essere fan. E quando riescono ad incontrare i propri beniamini, si emozionano esattamente come noi. Avrete visto i video su...

ACHILLE LAURO ESCE IL NUOVO SINGOLO “CHE SARA'”

Dopo la diretta di questa sera alle 21:00, per farlo conoscere in anteprima ai suoi fan, esce domani 25 novembre il nuovo singolo di...

CONFERENZA STAMPA “RAPUNZEL IL MUSICAL”

Si è svolta questa mattina presso il teatro Brancaccio la presentazione del musical "Rapunzel", la seconda edizione che debuttera' il 2 dicembre e rimarrà...

I NOSTRI SOCIAL

7,959FansLike
1,503FollowersFollow
4SubscribersSubscribe

“Kill or be killed”, ultimo singolo dei Muse, ci avvicina sempre di più al tanto agognato album “Will of the People”, in uscita il 26 Agosto.

Come raccontato da Matthew Bellamy in un post Instagram:

“Kill Or Be Killed’ is Muse at their heaviest! Lyrically the song takes influence from my favourite Paul McCartney song ‘Live And Let Die’, a dark take on how life’s adversity can sometimes bring out the worst human instincts to survival at any costs.”

[“Kill or be killed (letteralmente “Uccidi o sarai ucciso”) rappresenta i Muse più “heavy”. Il testo della canzone prende influenza dalla mia canzone preferita di Paul McCartney Live And Let Die (letteralmente “Vivi e lascia morire”), un’idea oscura di come le avversità della vita possano talvolta far emergere i peggiori istinti umani per sopravvivere ad ogni costo.”]

Un sound metal più moderno, come spiegato dal frontman del trio, per un brano che già dai primi ascolti live (lo avevano suonano anche al Firenze Rock) pare aver convinto i fan della band.

Poco più di un mese e finalmente potremo ascoltare anche l’intero album “Will of the People”, nono album di inediti del trio britannico.

Intanto, se volete ascoltarli dal vivo, avete due scelte: Aspettare il 26 Ottobre (unica data italiana di questo tour, all’Alcatraz di Milano) oppure organizzare un bel viaggetto.
Queste le prossime date:

8 Settembre MALAGA (Spagna)
4 Ottobre LOS ANGELES (California)
9 Ottobre SACRAMENTO (California)
11 Ottobre CHICAGO (Illinois)
14 Ottobre TORONTO (Canada)
16 Ottobre NEW YORK (New York)
23 Ottobre AMSTERDAM (Olanda)
25 Ottobre PARIGI (Francia)
26 Ottobre MILANO-Alcatraz
28 Ottobre BERLINO (Germania)

Luisella Orsi
Giornalista & Speaker Radiofonica

Recensioni

Chiara Galiazzo: “ Bonsai” – La nostra recensione

Abbiamo ascoltato il nuovo album di Chiara Galiazzo “Bonsai” , il quarto pubblicato dall’artista veneta, vincitrice della sesta edizione di X-factor nel...

Marina Rei: “Per essere felici” – La nostra recensione

E’ uscito ed abbiamo ascoltato il nuovo lavoro di Marina Rei: “Per essere felici”. Il disco è stato anticipato da tre singoli:...

THE WILDEST SEASON – DREAM COMPANY

In un periodo musicalmente cupo come questo, trovare band che abbiano ancora la voglia e il coraggio di mettersi in gioco è cosa rara....

PRISCILLA “I’M COMING” E “REMEMBER” – LA NOSTRA RECENSIONE

L'universo sconfinato di YouTube è sempre fonte di sorprese. A volte belle, a volte brutte. E a noi di Bitsound piace davvero molto andare alla...