11.5 C
Rome
Sunday, August 14, 2022

COEZ TORNA DOPO DUE ANNI CON ” WU-TANG”

LE ULTIME NEWS

CIAO PIERO ANGELA

….Oggi ci ha lasciato il divulgatore italiano per eccellenza…con garbo modestia ed eleganza ha raccontato la complessità e la bellezza del nostro...

E’ MORTA OLIVIA NEWTON JOHN

È morta Olivia Newton-John, l'attrice di Grease aveva 73 anni. Indimenticabile Sandy al fianco di Danny Zucco/John Travolta, l'attrice era da tempo...

MUSE, “KILL OR BE KILLED” E L’ATTESA PER “WILL OF THE PEOPLE”

"Kill or be killed", ultimo singolo dei Muse, ci avvicina sempre di più al tanto agognato album "Will of the People", in...

“BLOODLINE MAINTENANCE” RITORNA BEN HARPER

E’ uscito il nuovo attesissimo disco di Ben Harper ” Bloodline Maintenance”, insieme al video del primo singolo estratto ” Need to...

I NOSTRI SOCIAL

7,959FansLike
1,503FollowersFollow
4SubscribersSubscribe

“Wu-Tang” (Carosello Records) è il nuovo inedito di COEZ che esce oggi e segna il ritorno del cantautore romano a due anni da È sempre bello”, album che raccolto ben cinque dischi di platino , oltre ad essere stato il singolo italiano più ascoltato su Spotify Italia nel 2019. Il titolo è un riferimento al “Wu-Tang Clan”, lo storico collettivo newyorkese che negli anni ’90 ha cambiato per sempre il mondo dell’hip-hop, nel segno dell’indipendenza creativa degli artisti ed elevando il concetto di crew a comunione collettiva.

“Ho sempre amato i gruppi che potevano passare da canzoni introspettive a pezzi da un impatto più violento senza mai perdere di credibilità, forse questo pezzo in particolare prende ispirazione da Song 2 dei Blur dove Damon Albarn sul ritornello cantava “when i feel heavy metal”. Ho pensato di tradurre tutto in un linguaggio più simile al mio mondo di appartenenza, e io quando ascolto il Wu-Tang vado fuori di testa” – dichiara Coez. “È partito tutto da un giro di basso che mi ha mandato Ford78, uno dei miei produttori storici, poi la produzione è stata terminata da Sine, altro mio collaboratore di lunga data. È molto significativo per me uscire dopo tanto tempo con una traccia fatta a sei mani con loro, che ci sono da sempre.”

Fabio Gullo
Recensore & Social Media Manager

Recensioni

Chiara Galiazzo: “ Bonsai” – La nostra recensione

Abbiamo ascoltato il nuovo album di Chiara Galiazzo “Bonsai” , il quarto pubblicato dall’artista veneta, vincitrice della sesta edizione di X-factor nel...

Marina Rei: “Per essere felici” – La nostra recensione

E’ uscito ed abbiamo ascoltato il nuovo lavoro di Marina Rei: “Per essere felici”. Il disco è stato anticipato da tre singoli:...

THE WILDEST SEASON – DREAM COMPANY

In un periodo musicalmente cupo come questo, trovare band che abbiano ancora la voglia e il coraggio di mettersi in gioco è cosa rara....

PRISCILLA “I’M COMING” E “REMEMBER” – LA NOSTRA RECENSIONE

L'universo sconfinato di YouTube è sempre fonte di sorprese. A volte belle, a volte brutte. E a noi di Bitsound piace davvero molto andare alla...