26.9 C
Rome
giovedì, Giugno 20, 2024

TORNANO I PINGUINI TATTICI NUCLEARI CON “LA STORIA INFINITA”

LE ULTIME NEWS

I GREENDAY “SONO ANCORA VIVI” (ECCOME!)

“Siamo ancora vivi”, ha detto Billie Joe Armstrong, frontman dei Greenday, in un italiano quasi perfetto. E lo sono davvero! Più di 70.000 persone (quasi...

PUBBLICO IN DELIRIO PER TOM MORELLO E THOMAS RAGGI A LONDRA

Pubblico inglese in delirio per Tom Morello - il leggendario chitarrista dei Rage Against The Machine e Audioslave - e Thomas Raggi dei Måneskin che si sono esibiti...

VENERE IN MUSICA III EDIZIONE

La musica più elegante, vitale e travolgente da ascoltare rapiti, sotto il cielo stellato, nelle prime serate d'estate, fra le meraviglie del patrimonio archeologico...

“SANTI ED EROI”, IL NUOVO SINGOLO DI MATTEO PALERMO

"Santi ed Eroi" è il nuovo singolo di Matteo Palermo. Distribuito da Altafonte Italia per Indaco Records, è disponibile in radio e su tutte le piattaforme digitali da venerdì 31 Maggio...

I NOSTRI SOCIAL

7,959FansLike
1,503FollowersFollow
6SubscribersSubscribe

E’ prevista per il 28 agosto l’uscita de “La Storia Infinita“, nuovo e attesissimo singolo di Pinguini Tattici Nucleari.

Dal terzo posto sul podio del 70simo Festival di Sanremo, ai primi posti delle classifiche radio, ai numerosi Dischi D’Oro e di Platino, agli oltre trecento milioni di ascolti per Ringo Starr. Un semestre, nonostante tutto, davvero ricco di soddisfazioni per i 6 ragazzi bergamaschi.

“E se non ci fosse l’estate, con le tipiche emozioni che la accompagnano? Se non ci fossero gli ombrelloni aperti, le corse contro le onde, i pic-nic in montagna?” queste le domande che hanno portato alla nascita del loro nuovo singolo.


“Una canzone che immagina un’ipotetica estate che non c’è, che manca. E la sua mancanza porta a rifugiarsi nelle emozioni del passato, nei ricordi di quel che è stato, perdendosi nelle memorie ma allo stesso tempo imparando a godersi quel che c’è, attimo dopo attimo”.

“Penso che sia bello che le grandi opere d’arte, i grandi classici, non muoiano mai ma si rinnovino di generazione in generazione, dandogli un senso che profuma di immortalità.” Ha raccontato Riccardo Zanotti, leader della band.
“E così è nella vita, ci sono estati del nostro passato che sono rimaste dentro di noi come opere d’arte, che non smettono di esistere e che continuano a rinnovarsi mentre noi cambiamo. Magari quando avremo ottant’anni le ricorderemo in modo diverso, ma resteranno vive, vivide e bellissime”.

Un brano ricco di emozione e di citazioni del passato, rivisitate in chiave moderna.

Luisella Orsi
Giornalista & Speaker Radiofonica

Recensioni

SAMUELE BERSANI & ORCHESTRA: TERME DI CARACALLA

Ieri sera eravamo al concerto di Samuele Bersani, che ha fatto tappa a Roma nella bellissima cornice delle Terme di Caracalla con il suo...

“MARIO VENUTI CELEBRA 60 ANNI DI VITA E 40 DI CARRIERA TOUR “, ROMA AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA ENNIO MORRICONE

Grande ritorno a Roma ieri sera all'Auditorium Parco della musica per Mario Venuti. Dopo sette anni di assenza, torna accompagnato da un'ottima band: Pierpaolo...

“IL CANTASTORIE RECIDIVO” DANIELE SILVESTRI – Auditorium Parco della Musica di Roma.

30 concerti per celebrare i primi 30 anni di carriera: Daniele Silvestri è tornato dal vivo, da gennaio ad aprile 2024, con il nuovo...

ALBUM D’ESORDIO PER LA MANDIROLA: “FAI COSE BELLE”

Si intitola "Fai cose belle" ed è l'album di esordio de La Mandirola (che di nome fa Elisa), cantautrice dell'Oltrepò Pavese, classe...