22.5 C
Rome
giovedì, Giugno 20, 2024

Chiara Galiazzo: “ Bonsai” – La nostra recensione

LE ULTIME NEWS

I GREENDAY “SONO ANCORA VIVI” (ECCOME!)

“Siamo ancora vivi”, ha detto Billie Joe Armstrong, frontman dei Greenday, in un italiano quasi perfetto. E lo sono davvero! Più di 70.000 persone (quasi...

PUBBLICO IN DELIRIO PER TOM MORELLO E THOMAS RAGGI A LONDRA

Pubblico inglese in delirio per Tom Morello - il leggendario chitarrista dei Rage Against The Machine e Audioslave - e Thomas Raggi dei Måneskin che si sono esibiti...

VENERE IN MUSICA III EDIZIONE

La musica più elegante, vitale e travolgente da ascoltare rapiti, sotto il cielo stellato, nelle prime serate d'estate, fra le meraviglie del patrimonio archeologico...

“SANTI ED EROI”, IL NUOVO SINGOLO DI MATTEO PALERMO

"Santi ed Eroi" è il nuovo singolo di Matteo Palermo. Distribuito da Altafonte Italia per Indaco Records, è disponibile in radio e su tutte le piattaforme digitali da venerdì 31 Maggio...

I NOSTRI SOCIAL

7,959FansLike
1,503FollowersFollow
6SubscribersSubscribe

Abbiamo ascoltato il nuovo album di Chiara Galiazzo “Bonsai” , il quarto pubblicato dall’artista veneta, vincitrice della sesta edizione di X-factor nel 2012. Le nove tracce hanno un sound diverso, tra ballad e pezzi più ritmati, che mettono in risalto le grandi qualità vocali della cantautrice veneta e spaziano dall’amore alle riflessioni su temi di attualità. Tra gli autori dei brani, oltre alla stessa Chiara figurano, Mahmood, Cheope e Alessandro Raina, Federica Abbate, Danti, Roberto Casalino.

Tracklist 

  1. L’ultima canzone del mondo
  2. Non avevano ragione i Maya
  3. Kamikaze
  4. Honolulu
  5. Bambola Daruma
  6. Ci siamo persi
  7. Non faccio niente (per dimenticarti)
  8. La vita che si voleva
  9. Pioggia viola feat. J-Ax

L’ album si apre con “L’ultima canzone del mondo”, Chiara ci regala una dichiarazione d’amore verso il nostro pianeta troppo spesso maltrattato. Si prosegue con “Non avevano ragione i Maya” qui ci contrappone la profezia legata alla fine del mondo con l’inizio di una storia, di come a volte commettiamo degli errori o facciamo previsioni azzardate quando invece dovremmo provare a lasciarci sorprendere dalla felicità dell’amore. Si passa a “Kamikaze”, che racconta l’amore come una sfida, come un duello tra due innamorati. La quarta canzone è “Honolulu”, un luogo immaginario segreto pieno di speranze e ricordi. “Bambola Daruma” rimanda alla tradizione giapponese e rappresenta la grande forza di volontà e la voglia di realizzare i propri desideri. Mentre in “Ci siamo persi” racconta di quanto l’amore sia importante nella nostra vita e che non bisogna mai perdere la speranza perché, in qualche parte del mondo, c’è qualcuno che ci potrà salvare. “Non faccio niente (per dimenticarti)” è la settima traccia in cui Chiara ci ricorda che nella vita bisogna avere il coraggio di scegliere, rischiare e prendere delle decisioni. “La vita che si voleva” è una toccante canzone dedicata a sua nonna, una ballad che arriva dritta al cuore e che, diciamolo, solo Chiara poteva cantare. Il disco si chiude con “Pioggia viola” che vede il featuring di J-Ax, un pezzo dal sound allegro, fresco e trascinante.

Le nostre preferite: “Kamikaze”, “Non avevano ragione i Maya”, “L’ultima canzone del mondo” e “ La vita che si voleva”.

Quest’album e’ una carezza controcorrente, delicato e molto curato. In “Bonsai”, Chiara ha finalmente trovato lo stile perfetto per lei, ossia moderno ma allo stesso tempo raffinato.

Fabio Gullo
Responsabile Sito e Social

Recensioni

SAMUELE BERSANI & ORCHESTRA: TERME DI CARACALLA

Ieri sera eravamo al concerto di Samuele Bersani, che ha fatto tappa a Roma nella bellissima cornice delle Terme di Caracalla con il suo...

“MARIO VENUTI CELEBRA 60 ANNI DI VITA E 40 DI CARRIERA TOUR “, ROMA AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA ENNIO MORRICONE

Grande ritorno a Roma ieri sera all'Auditorium Parco della musica per Mario Venuti. Dopo sette anni di assenza, torna accompagnato da un'ottima band: Pierpaolo...

“IL CANTASTORIE RECIDIVO” DANIELE SILVESTRI – Auditorium Parco della Musica di Roma.

30 concerti per celebrare i primi 30 anni di carriera: Daniele Silvestri è tornato dal vivo, da gennaio ad aprile 2024, con il nuovo...

ALBUM D’ESORDIO PER LA MANDIROLA: “FAI COSE BELLE”

Si intitola "Fai cose belle" ed è l'album di esordio de La Mandirola (che di nome fa Elisa), cantautrice dell'Oltrepò Pavese, classe...