11.6 C
Rome
mercoledì, Febbraio 28, 2024

Chiara Galiazzo: “ Bonsai” – La nostra recensione

LE ULTIME NEWS

ORNELLA VANONI “SENZA FINE” – RADDOPPIANO I CONCERTI AL TEATRO ARCIMBOLDI DI MILANO

Ornella Vanoni annuncia un secondo concerto al Teatro Arcimboldi di Milano sabato 27 aprile (che va da aggiungersi alla data già annunciata...

ECCO I 9 BIG FINALISTI DI “UNA VOCE PER SAN MARINO”

Si è tenuta ieri mattina, presso l’hotel Westin Place di Milano, la conferenza stampa di presentazione della finale di “Una Voce per...

SAMUELE BERSANI & ORCHESTRA 2024

Gli echi delle suggestive commistioni tra i testi e la musica di Samuele Bersani e gli archi e gli ottoni di una grande Orchestra...

SANREMO 2024: IL NOSTRO VIAGGIO

Ad una settimana dall’inizio della Kermesse, proviamo a tirare le somme di quanto accaduto in questo Sanremo 2024. Per...

I NOSTRI SOCIAL

7,959FansLike
1,503FollowersFollow
5SubscribersSubscribe

Abbiamo ascoltato il nuovo album di Chiara Galiazzo “Bonsai” , il quarto pubblicato dall’artista veneta, vincitrice della sesta edizione di X-factor nel 2012. Le nove tracce hanno un sound diverso, tra ballad e pezzi più ritmati, che mettono in risalto le grandi qualità vocali della cantautrice veneta e spaziano dall’amore alle riflessioni su temi di attualità. Tra gli autori dei brani, oltre alla stessa Chiara figurano, Mahmood, Cheope e Alessandro Raina, Federica Abbate, Danti, Roberto Casalino.

Tracklist 

  1. L’ultima canzone del mondo
  2. Non avevano ragione i Maya
  3. Kamikaze
  4. Honolulu
  5. Bambola Daruma
  6. Ci siamo persi
  7. Non faccio niente (per dimenticarti)
  8. La vita che si voleva
  9. Pioggia viola feat. J-Ax

L’ album si apre con “L’ultima canzone del mondo”, Chiara ci regala una dichiarazione d’amore verso il nostro pianeta troppo spesso maltrattato. Si prosegue con “Non avevano ragione i Maya” qui ci contrappone la profezia legata alla fine del mondo con l’inizio di una storia, di come a volte commettiamo degli errori o facciamo previsioni azzardate quando invece dovremmo provare a lasciarci sorprendere dalla felicità dell’amore. Si passa a “Kamikaze”, che racconta l’amore come una sfida, come un duello tra due innamorati. La quarta canzone è “Honolulu”, un luogo immaginario segreto pieno di speranze e ricordi. “Bambola Daruma” rimanda alla tradizione giapponese e rappresenta la grande forza di volontà e la voglia di realizzare i propri desideri. Mentre in “Ci siamo persi” racconta di quanto l’amore sia importante nella nostra vita e che non bisogna mai perdere la speranza perché, in qualche parte del mondo, c’è qualcuno che ci potrà salvare. “Non faccio niente (per dimenticarti)” è la settima traccia in cui Chiara ci ricorda che nella vita bisogna avere il coraggio di scegliere, rischiare e prendere delle decisioni. “La vita che si voleva” è una toccante canzone dedicata a sua nonna, una ballad che arriva dritta al cuore e che, diciamolo, solo Chiara poteva cantare. Il disco si chiude con “Pioggia viola” che vede il featuring di J-Ax, un pezzo dal sound allegro, fresco e trascinante.

Le nostre preferite: “Kamikaze”, “Non avevano ragione i Maya”, “L’ultima canzone del mondo” e “ La vita che si voleva”.

Quest’album e’ una carezza controcorrente, delicato e molto curato. In “Bonsai”, Chiara ha finalmente trovato lo stile perfetto per lei, ossia moderno ma allo stesso tempo raffinato.

Fabio Gullo
Responsabile Sito e Social

Recensioni

ALBUM D’ESORDIO PER LA MANDIROLA: “FAI COSE BELLE”

Si intitola "Fai cose belle" ed è l'album di esordio de La Mandirola (che di nome fa Elisa), cantautrice dell'Oltrepò Pavese, classe...

FIAT131 AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA

FIAT131 (Alfredo Bruno), nome d'arte ispirato all'iconica sexy car del nonno Alfredo, che è stata luogo e testimone dei primi amori e delle prime...

PAROLE E MUSICA: ENRICO RUGGERI SI RACCONTA A “L’ISOLA IN COLLINA”

Una serata di parole e musica, in quella dimensione che porta a conoscere un artista sotto una luce diversa. Questa è stata...

MORGAN CANTA TENCO ED EMOZIONA ALL’ISOLA IN COLLINA

Serata di musica ed emozioni ieri all’Isola in Collina (Ricaldone). La seconda delle quattro serate di punta di questa...