1.6 C
Rome
Monday, September 21, 2020

Carlos Santana: unica data italiana

LE ULTIME NEWS

INTERVENTO RIUSCITO PER “IL GALLO”

Claudio Golinelli in arte il Gallo, uno dei bassisti rock più amati e apprezzati da sempre in Italia, si è sottoposto ad...

LIGABUE DA CAMPOVOLO PER IL NUOVO SINGOLO “LA RAGAZZA DEI TUOI SOGNI”

Sarà presentato questa sera (10 settembre), in anteprima dopo il Tg1 delle 20, in diretta il nuovo singolo di Luciano Ligabue “La ragazza dei tuoi...

SAMUELE BERSANI CI INVITA TUTTI AL “CINEMA SAMUELE”

Samuele ama fare aspettare i suoi fan, ma ogni volta vengono ben ripagati per l'attesa. Dopo 7 anni dall'uscita...

ZERO SI FA IN TRE

Il 30 settembre sarà una data importante. Compie, infatti, 70 anni uno dei mostri sacri della musica italiana: Renato Zero.

I NOSTRI SOCIAL

7,759FansLike
1,503FollowersFollow
3SubscribersSubscribe

Carlos Santana – vincitore di 10 Grammy Awards e 3 Latin Grammy, chitarrista di fama mondiale inserito nella Rock and Roll Hall of Fame – ha annunciato il suo Miraculous 2020 World Tour che lo vedrà protagonista in una serie di concerti in giro per l’Europa la prossima primavera. Il tour farà tappa anche in Italia il 14 marzo 2020 all’Unipol Arena di Bologna.

I biglietti per lo show saranno disponibili in anteprima per gli iscritti a My Live Nation a partire dalle ore 10.00 di lunedì 4 novembre su www.livenation.it. La messa in vendita generale partirà invece a partire dalle ore 11.00 di martedì 5 su http://www.ticketmaster.ithttp://www.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati. 

La nuova tournée vedrà Santana girare il mondo con la sua band con concerti in Germania, Gran Bretagna e Scandinavia. Sul palco l’artista porterà tutte le sue più grandi hit per festeggiare cinquant’anni di carriera, inclusi i brani più amati dai fan di Woodstock, passando per l’album Supernatural fino alle hit più recenti. Il tour sarà anche una grande celebrazione di due passaggi fondamentali dell’iconica carriera dell’artista: il 20° anniversario di Supernatural (disco entrato nella Storia della Musica e vincitore di svariati Grammy Awards) e i 50 anni trascorsi dall’album capolavoro Abraxas. Dagli anni ’60 Santana ha sempre avuto un disco in top10 ogni decade.

Accanto alle hit storiche tratte dall’Era di Supernatural e di Woodstock, Santana proporrà nel Miraculous 2020 World Tour anche brani da lui definiti “i nuovi inni e le canzoni del futuro”. La band, che include anche la moglie dell’artista Cindy Blackman Santana alla batteria, suonerà infatti anche alcune delle canzoni tratte dall’ultimo disco di Santana, Africa Speaks, prodotto dall’hitmaker Rick Rubin. NPR ha definito l’album come “uno dei migliori di Santana da anni a questa parte” e The New York Times ha rimarcato il fatto che “il disco è uno dei più energici e accattivanti della sua carriera lunga 50 anni”.

Quando si va ad un mio concerto, accade il miracolo. Per miracolo s’intende trasformare l’oscurità e la tristezza in luce e divertimento. Mi sento come un ventenne sul palco con la mia band, infondendo energia ad ogni nota, in ogni canzone. Quando saliamo sul palco, vogliamo toccare il vostro cuore, far ballare, cantare, piangere, ridere, dimenticando i problemi. La nostra visione-missione è quella di elevare, trasformare e illuminare le vostre coscienze per farvi abbracciare la luce, permettendo ai miracoli di accadere e fuoriuscire dai vostri stessi cuori”.

Cuore e anima si fondono nel suono della chitarra di Santana, divenuta ormai leggendaria. 
Per oltre cinque decadi – fin dagli esordi a San Francisco in cui l’artista miscelava sonorità Afro-Latine-Blues e Rock forgiando uno stile unico e irripetibile – Carlos Santana si è sempre contraddistinto per la sua identità artistica in grado di trascendere i generi musicali e le generazioni, superando ogni barriera culturale e geografica. 
Santana è attualmente impegnato in una residency a Las Vegas con concerti ogni anno alla House of Blues al Mandalay Bay Resort and Casino.

Santana: Miraculous 2020 World Tour (calendario):
14/3/20 – Bologna, Italia – Unipol Arena
15/3/20 – Zurigo, Svizzera – Hallenstadion Zürich
17/3/20 – Cracovia, Polonia- TAURON Arena Kraków
19/3/20 – Budapest, Ungheria – Budapest Arena
20/3/20 – Vienna, Austria – Wiener Stadthalle
22/3/20 – Monaco, Germania – Olympiahalle
23/320 – Colonia, Germania  – Lanxess Arena
24/3/20 – Anversa, Belgio – Sportpaleis
26/3/20 – Glasgow, UK – The SSE Hydro
27/3/20 – Londra, UK – The O2
29/3/20 – Dublino, Irlanda – 3Arena
31/3/20 – Amsterdam, Paesi Bassi – Ziggo Dome
2/4/20 – Oslo, Norvegia – Oslo Spektrum
3/4/20 – Stoccolma, Svezia – Ericsson Globe
5/4/20 – Helsinki, Finlandia – Hartwall Arena

Per maggior informazioni visitare: http://www.santana.com 

Carlos Santana:
Le celebrazioni sono tante: i vent’anni dal suo album Supernatural, i 50 anni dalla sua leggendaria performance a Woodstock e dal disco capolavoro Abraxas. Ad oggi, Santana ha vinto 10 Grammy Awards e 3 Latin Grammy. Finora è rimasto imbattuto il suo record di 9 Grammy per Supernatural, che nel 1999 ha trionfato come ‘miglior album dell’anno’ e si è portato a casa anche 3 Latin Grammy. L’artista ha ricevuto anche il Billboard Century Award (1996), è stato inserito nella Rock and Roll Hall of Fame nel 1998, ha ricevuto la prestigiosa onorificenza “Lifetime Achievement Honor” ai Billboard Latin Music Awards nel 2009 e il Kennedy Center Honors Award nel 2013.
Carlos Santana è presente alla 15esima posizione nella classifica di Rolling Stone dei “100 Chitarristi più famosi di tutti i tempi”. Assieme ai Rolling Stones, Santana rappresenta l’unica band con un disco che ha raggiunto la top10 in ogni decade dagli anni ’60. Nel 2018 Santana ha pubblicato la sua prima MasterClass, in cui insegna l’Arte, il Cuore e il Soul della chitarra, aiutando gli studenti ad esprimersi e a divenire artisti autentici. A gennaio è uscito l’EP In Search of Mona Lisa (Concord Records), seguito dall’album Africa Speaks

Fonte:LiveNation

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Luisella Orsi
Giornalista & Speaker Radiofonica

Recensioni

Chiara Galiazzo: “ Bonsai” – La nostra recensione

Abbiamo ascoltato il nuovo album di Chiara Galiazzo “Bonsai” , il quarto pubblicato dall’artista veneta, vincitrice della sesta edizione di X-factor nel...

Marina Rei: “Per essere felici” – La nostra recensione

E’ uscito ed abbiamo ascoltato il nuovo lavoro di Marina Rei: “Per essere felici”. Il disco è stato anticipato da tre singoli:...

THE WILDEST SEASON – DREAM COMPANY

In un periodo musicalmente cupo come questo, trovare band che abbiano ancora la voglia e il coraggio di mettersi in gioco è cosa rara....

PRISCILLA “I’M COMING” E “REMEMBER” – LA NOSTRA RECENSIONE

L'universo sconfinato di YouTube è sempre fonte di sorprese. A volte belle, a volte brutte. E a noi di Bitsound piace davvero molto andare alla...