17.4 C
Rome
Sunday, August 14, 2022

WEEKLY SINGLE

LE ULTIME NEWS

CIAO PIERO ANGELA

….Oggi ci ha lasciato il divulgatore italiano per eccellenza…con garbo modestia ed eleganza ha raccontato la complessità e la bellezza del nostro...

E’ MORTA OLIVIA NEWTON JOHN

È morta Olivia Newton-John, l'attrice di Grease aveva 73 anni. Indimenticabile Sandy al fianco di Danny Zucco/John Travolta, l'attrice era da tempo...

MUSE, “KILL OR BE KILLED” E L’ATTESA PER “WILL OF THE PEOPLE”

"Kill or be killed", ultimo singolo dei Muse, ci avvicina sempre di più al tanto agognato album "Will of the People", in...

“BLOODLINE MAINTENANCE” RITORNA BEN HARPER

E’ uscito il nuovo attesissimo disco di Ben Harper ” Bloodline Maintenance”, insieme al video del primo singolo estratto ” Need to...

I NOSTRI SOCIAL

7,959FansLike
1,503FollowersFollow
4SubscribersSubscribe

“Mai più da soli” Renato Zero

Da oggi è in radio e su tutte le piattaforme digitali “Mai più da soli”, il nuovo brano di Renato Zero, che anticipa l’uscita a ottobre del prossimo disco di inediti, “Zero il Folle”, dell’artista italiano più rivoluzionario di sempre.

Renato Zero commenta così il nuovo brano: «Fidatevi di uno che di solitudine se ne intende. Va frequentata e compresa, ma mai, dico mai, troppo assecondata. Questo è un tempo assai congeniale per chi vuole essere solo. Ma, peccato che non ci riconosciamo più. Che non ci fidiamo più l’uno dell’altro. Che per colpa di un orgoglio cieco e masochista ci si ritrova a parlare con un cellulare che non ha volto né consistenza. Che ci si cerca sui social senza potersi annusare, accarezzare o scegliersi. La mia solitudine, oggi stanca dei miei tradimenti e rifiuti, si è fatta un lifting ed indossa delle protesi, credendo così di non essere riconoscibile. Voi non vi fidate: abbracciatevi e guardate avanti! Mai più da soli!».

Anche on-line il video che accompagna la canzone:

Un brano moderno attuale , riflessivo, autentico nel classico stile Zero. Ritmato e melodico..un grande ritorno atteso da tutti i suoi “sorcini” e non. Grande Renato

“Maradona y Pelè’” Thegiornalisti

E’ uscito il nuovo singolo dei Thegiornalisti “ Maradona y Pelè’” dopo il grande successo del tour “ Love Tour” tutto sold-out, ci regalano un’altro brano pronto per essere il tormentone dell’estate 2019.

Tra miti “De Niro, Sandokan, Maradona e Pelé”, la canzone parla “di una persona che è a casa da sola, d’estate, e si immagina di trovarsi in un luogo esotico e straniero”, ha detto Paradiso. La produzione del pezzo è affidata a Dardust (anche produttore di “ Soldi”), ricordi estivi, sonorità tropical, pop e ritmo dinamico. 

I Thegiornalisti non sbagliano un colpo. Questo nuovo singolo e’ una vera bomba, travolgente ed estivo al punto giusto. 

“Ostia Lido” J-ax 

Nuovo singolo anche per J-ax “ Ostia Lido” è prodotta dal duo autore di decine di successi Takagi e Ketra si candida ad essere, un’altro tormentone dell’estate 2019 da ascoltare in spiaggia. 

Il divertimento in spiaggia e belle donne, i balli estivi tra sabbia, ombrelloni e asciugamani trovano spazio tra le strofe di J-Ax che canta nell’inciso: “Cosa importa se sognavi Puertorico?”, invitando a riflettere sul fatto che, se trascorso con le giuste persone, anche il tempo passato a Ostia Lido è da apprezzare.

Ritmo caraibico e reggaeggiante, un vero inno alle vacanze, testo che fotografa la reale spensieratezza della stagione estiva. 

Fabio Gullo
Recensore & Social Media Manager

Recensioni

Chiara Galiazzo: “ Bonsai” – La nostra recensione

Abbiamo ascoltato il nuovo album di Chiara Galiazzo “Bonsai” , il quarto pubblicato dall’artista veneta, vincitrice della sesta edizione di X-factor nel...

Marina Rei: “Per essere felici” – La nostra recensione

E’ uscito ed abbiamo ascoltato il nuovo lavoro di Marina Rei: “Per essere felici”. Il disco è stato anticipato da tre singoli:...

THE WILDEST SEASON – DREAM COMPANY

In un periodo musicalmente cupo come questo, trovare band che abbiano ancora la voglia e il coraggio di mettersi in gioco è cosa rara....

PRISCILLA “I’M COMING” E “REMEMBER” – LA NOSTRA RECENSIONE

L'universo sconfinato di YouTube è sempre fonte di sorprese. A volte belle, a volte brutte. E a noi di Bitsound piace davvero molto andare alla...