14 C
Rome
Saturday, September 19, 2020

SANREMO: LE PAGELLE DELLA PRIMA SERATA

LE ULTIME NEWS

INTERVENTO RIUSCITO PER “IL GALLO”

Claudio Golinelli in arte il Gallo, uno dei bassisti rock più amati e apprezzati da sempre in Italia, si è sottoposto ad...

LIGABUE DA CAMPOVOLO PER IL NUOVO SINGOLO “LA RAGAZZA DEI TUOI SOGNI”

Sarà presentato questa sera (10 settembre), in anteprima dopo il Tg1 delle 20, in diretta il nuovo singolo di Luciano Ligabue “La ragazza dei tuoi...

SAMUELE BERSANI CI INVITA TUTTI AL “CINEMA SAMUELE”

Samuele ama fare aspettare i suoi fan, ma ogni volta vengono ben ripagati per l'attesa. Dopo 7 anni dall'uscita...

ZERO SI FA IN TRE

Il 30 settembre sarà una data importante. Compie, infatti, 70 anni uno dei mostri sacri della musica italiana: Renato Zero.

I NOSTRI SOCIAL

7,758FansLike
1,503FollowersFollow
3SubscribersSubscribe

....COME SONO ANDATI OSPITI E CONDUTTORI ?

Iniziamo col dire che 24 cantanti, tutti nella stessa sera sono molti, forse troppi. E’ stata una prima serata molto lunga, nella quale la conduzione non ha brillato, a tratti noiosa. Percepibile l’emozione dei conduttori

VIRGINIA RAFFAELE – VOTO 5 :  sarà stata l’emozione della prima serata , ma la simpatica Virginia , al netto del siparietto con Patty Pravo, sembra non trovare il suo ruolo sul palco dell’Ariston. Bella sorridente e ben vestita, fatica a far sorridere noi spettatori ed a trovare il giusto equilibrio con Claudio Bisio. A questo punto ci chiediamo: riuscirà a far bene anche senza interpretare i suoi personaggi ? Diamogli tempo!  

CLAUDIO BISIO – VOTO 6: inizia non benissimo, ma poi migliora e diventa l’unico che riesce a dare un pò di ritmo alla serata. Ci aspettavamo qualcosa di più ? sicuramente si, il suo approccio è in perfetto stile ZELIG e questo non è sempre un bene.

CLAUDIO BAGLIONI – VOTO 6: sempre elegante nei modi, pur non essendo un conduttore prova ad intrattenere ed a far sorridere, spesso senza riuscirci, “detto tra noi”, le battute scritte dagli autori non lo aiutano quasi mai. Nel complesso è sufficiente, ma può fare molto di più!

….GLI OSPITI:

Bocelli è Bocelli ed ha portato  al Festival quello che ci si aspetta da un tenore di quel livello, bello il brano cantato e bravo anche il figlio Matteo, VOTO 8.

Giorgia torna sul palco dell’Ariston e sono brividi dal primo momento, l’esibizione è di alto livello perchè lei sà sempre emozionare, nulla di sperimentale o rischioso, capiamoci, nel complesso una bella esibizione, VOTO 8.

Da dimenticare il cameo di Claudio Santamaria ( VOTO 5 )che non decolla mai, bravo Favino ( VOTO 7 ) invece cha da grande attore qual’è riesce a dimostrare il suo valore anche in un apparizione di pochi minuti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Recensioni

Chiara Galiazzo: “ Bonsai” – La nostra recensione

Abbiamo ascoltato il nuovo album di Chiara Galiazzo “Bonsai” , il quarto pubblicato dall’artista veneta, vincitrice della sesta edizione di X-factor nel...

Marina Rei: “Per essere felici” – La nostra recensione

E’ uscito ed abbiamo ascoltato il nuovo lavoro di Marina Rei: “Per essere felici”. Il disco è stato anticipato da tre singoli:...

THE WILDEST SEASON – DREAM COMPANY

In un periodo musicalmente cupo come questo, trovare band che abbiano ancora la voglia e il coraggio di mettersi in gioco è cosa rara....

PRISCILLA “I’M COMING” E “REMEMBER” – LA NOSTRA RECENSIONE

L'universo sconfinato di YouTube è sempre fonte di sorprese. A volte belle, a volte brutte. E a noi di Bitsound piace davvero molto andare alla...