30 C
Rome
Friday, July 10, 2020

I MUSE ANNUNCIANO IL SIMULATION THEORY WORLD TOUR

LE ULTIME NEWS

ADDIO AL MAESTRO MORRICONE

Ennio Morricone è morto oggi a 91 anni. La triste notizie è stata resa pubblica da  Clemente J Mimun con un tweet. A...

Marina Rei: “Per essere felici” – La nostra recensione

E’ uscito ed abbiamo ascoltato il nuovo lavoro di Marina Rei: “Per essere felici”. Il disco è stato anticipato da tre singoli:...

“BAM BAM TWIST” LAURO OMAGGIA TARANTINO

Achille Lauro è di certo uno degli artisti piu' attenzionati, sia dal pubblico che dalla critica e questo suo nuovo video-singolo, intitolato...

E’ IN ARRIVO “I WANT MORE” DI BOSS DOMS

Il 3 Luglio Boss Doms presenterà il suo primo singolo da solista, intitolato "I Want More", una miscela tra Techno e Pop,...

I NOSTRI SOCIAL

7,597FansLike
1,549FollowersFollow
3SubscribersSubscribe

Dopo il clamoroso successo di San Siro nel 2010 e dello Stadio Olimpico nel 2013, i MUSE torneranno a suonare nei due più grandi e prestigiosi stadi italiani, rispettivamente venerdì 12 luglio a Milano e sabato 20 luglio a Roma.
La band, pluripremiata ai Grammy Awards, icona del rock “multiplatino”, sarà live negli Stati Uniti, in Canada, nel Regno Unito e in Europa (altre date saranno annunciate in seguito), per presentare il nuovo album “Simulation Theory” (Warner Bros Records).
Per i MUSE, conosciuti in tutto il mondo per i loro spettacoli live “incendiari” e “rivoluzionari”, questo tour non farà eccezione e si preannuncia epico e ambizioso per dare ai propri fan, ormai abituati a veri e propri concerti evento, un’esperienza sempre più “totale”, dal suono alle luci, dal palco ai video.
Simulation Theory, il loro nuovo album, uscirà il 9 novembre. Il loro ultimo album in studio, Drones, è uscito nel gugno 2015 e ha debuttato al primo posto in 21 paesi in tutto il mondo, raggiungendo il loro primo numero #1 negli Stati Uniti.
Riconosciuta come una delle migliori band dal vivo al mondo, i MUSE hanno vinto numerosi premi musicali tra cui due Grammy Awards, un American Music Award, cinque MTV Europe Music Awards, due Brit Awards, dieci NME Awards e sette Q Awards.

Per i fan della band poi, un’altra buona notizia: i MUSE saranno ufficialmente gli ospiti internazionali della Finale di X Factor 2018. La band salirà sul palco del talent per la prima volta il 13 dicembre, in diretta dal Mediolanum Forum di Assago.

Prevendite su Live Nation

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Luisella Orsi
Giornalista & Speaker Radiofonica

Recensioni

Marina Rei: “Per essere felici” – La nostra recensione

E’ uscito ed abbiamo ascoltato il nuovo lavoro di Marina Rei: “Per essere felici”. Il disco è stato anticipato da tre singoli:...

THE WILDEST SEASON – DREAM COMPANY

In un periodo musicalmente cupo come questo, trovare band che abbiano ancora la voglia e il coraggio di mettersi in gioco è cosa rara....

PRISCILLA “I’M COMING” E “REMEMBER” – LA NOSTRA RECENSIONE

L'universo sconfinato di YouTube è sempre fonte di sorprese. A volte belle, a volte brutte. E a noi di Bitsound piace davvero molto andare alla...

Marracash: “Persona” – La nostra recensione

Abbiamo ascoltato Marracash (al secolo Fabio Rizzo) con il suo nuovo album “Persona“, uscito a tre anni di distanza da Santeria con...