8.4 C
Rome
mercoledì, Dicembre 7, 2022

RAINA PRESENTA “LANA DEL REY”

LE ULTIME NEWS

SANREMO 2023: I BIG IN GARA

  Ci siamo finalmente Amadeus nel corso del TG1 ha svelato i 22 cantanti big in gara , altri 6 saranno selezionati da Sanremo Giovani (mai...

“MENO PER MENO” NICCOLÒ FABI

E' uscito in doppio vinile, CD e digitale "Meno per meno", il nuovo progetto artistico di Niccolò Fabi, in occasione dei suoi 25 anni di carriera. Pur...

IRENE CARA MORTA LA CANTANTE ATTRICE DI “FAME” E “FLASHDANCE”

Ci ha lasciato un'altra star icona degli anni 80, Irene Cara, è morta all'età di 63 anni. Irene Cara, nota soprattutto per canzoni di grande...

ELISA E I MUSE PER LA PRIMA VOLTA INSIEME IN “GHOSTS (HOW CAN I MOVE ON)”

Anche gli artisti possono essere fan. E quando riescono ad incontrare i propri beniamini, si emozionano esattamente come noi. Avrete visto i video su...

I NOSTRI SOCIAL

7,959FansLike
1,503FollowersFollow
4SubscribersSubscribe

Lo avevamo già definito poliedrico Qui e non ci sbagliavamo. Alessandro Raina, apprezzato musicista e autore con all’attivo collaborazioni importanti (Malika Ayane, Paola Turci, Club Dogo, Luca Carboni, Marco Mengoni…), torna a sorprendere con il suo nuovo lavoro: Lana del Rey.
Dopo 6 anni in cui ha prestato la sua creatività ad altri artisti (il suo ultimo album con gli Amor Fou è del 2012), torna con questo nuovo lavoro, distante anni luce da ciò a cui ci aveva abituati.
Abbandonate le atmosfere intime de “Le Promesse” e le denunce sociali di “De Pedis”, questa svolta suona decisamente più contemporanea e più in linea con quelle che sono le realtà musicali del momento. Trap, urban, pop ed elettronica sembrano essere il nuovo terreno sul quale ha deciso di muoversi, non senza una certa padronanza. Dimostra, ancora una volta, quanto gli piaccia avventurarsi lungo nuovi sentieri, nonostante possano sembrare impervi. E li attraversa con decisione. La copertina del nuovo singolo è firmata da Nicholas Mottola Jacobsen. Particolare anche l’idea di accompagnare il video, che potete trovare su youtube, con sottotitoli in russo.


Senza dubbio un brano che divide, soprattutto per i puristi fan degli Amor Fou, ma che si lascia apprezzare già al primo ascolto.
A questo punto, con molta curiosità, non ci resta che scoprire cosa ci regalerà in futuro.

Luisella Orsi
Giornalista & Speaker Radiofonica

Recensioni

Chiara Galiazzo: “ Bonsai” – La nostra recensione

Abbiamo ascoltato il nuovo album di Chiara Galiazzo “Bonsai” , il quarto pubblicato dall’artista veneta, vincitrice della sesta edizione di X-factor nel...

Marina Rei: “Per essere felici” – La nostra recensione

E’ uscito ed abbiamo ascoltato il nuovo lavoro di Marina Rei: “Per essere felici”. Il disco è stato anticipato da tre singoli:...

THE WILDEST SEASON – DREAM COMPANY

In un periodo musicalmente cupo come questo, trovare band che abbiano ancora la voglia e il coraggio di mettersi in gioco è cosa rara....

PRISCILLA “I’M COMING” E “REMEMBER” – LA NOSTRA RECENSIONE

L'universo sconfinato di YouTube è sempre fonte di sorprese. A volte belle, a volte brutte. E a noi di Bitsound piace davvero molto andare alla...