5.9 C
Rome
lunedì, Novembre 28, 2022

BRIGA – Il nuovo album racconta una società confusa

LE ULTIME NEWS

IRENE CARA MORTA LA CANTANTE ATTRICE DI “FAME” E “FLASHDANCE”

Ci ha lasciato un'altra star icona degli anni 80, Irene Cara, è morta all'età di 63 anni. Irene Cara, nota soprattutto per canzoni di grande...

ELISA E I MUSE PER LA PRIMA VOLTA INSIEME IN “GHOSTS (HOW CAN I MOVE ON)”

Anche gli artisti possono essere fan. E quando riescono ad incontrare i propri beniamini, si emozionano esattamente come noi. Avrete visto i video su...

ACHILLE LAURO ESCE IL NUOVO SINGOLO “CHE SARA'”

Dopo la diretta di questa sera alle 21:00, per farlo conoscere in anteprima ai suoi fan, esce domani 25 novembre il nuovo singolo di...

CONFERENZA STAMPA “RAPUNZEL IL MUSICAL”

Si è svolta questa mattina presso il teatro Brancaccio la presentazione del musical "Rapunzel", la seconda edizione che debuttera' il 2 dicembre e rimarrà...

I NOSTRI SOCIAL

7,959FansLike
1,503FollowersFollow
4SubscribersSubscribe

Il nuovo album intitolato ‘Che cosa ci siamo fatti’ uscirà venerdì 1 Giugno ed ha tutte le carte in regola per essere considerato un lavoro discografico in controtendenza, diverso da ciò che ultimamente si ascolta in Italia.
E’ un disco “diverso” che parla di cambiamento, non segue le sonorità Hip Hop / Trap che oggi tanto sono di moda, anzi.. lo stile ricorda più un certo tipo di cantautorato Italiano.
“Ho sempre trattato la musica come la cosa più seria del mondo – ha dichiarato Briga – e questa volta ho voluto raccontare anche una società dove in tanti vagano senza sapere dove andare esattamente”.
Briga parla di una generazione confusa e racconta di qualcosa che in questa società sembra ancora non funzionare come dovrebbe e lo fa parlando della sua città, di vita e d’amore, sempre a modo suo.
“Vengo dal rap ma sono sempre stato un rapper atipico – ha spiegato Briga – perché alle strofe serrate ho sempre legato un certo tipo di liriche…”
Il nuovo progetto discografico dell’artista infatti è un “Concept Album”, si compone di undici brani e di una “Ghost Track” e di Rap questo lavoro ha davvero poco.
Noi ne consigliamo vivamente l’ascolto e vi ricordiamo gli appuntamenti “IN STORE” per far autografare la vostra copia fisica:

Fabio Gullo
Responsabile Sito e Social

Recensioni

Chiara Galiazzo: “ Bonsai” – La nostra recensione

Abbiamo ascoltato il nuovo album di Chiara Galiazzo “Bonsai” , il quarto pubblicato dall’artista veneta, vincitrice della sesta edizione di X-factor nel...

Marina Rei: “Per essere felici” – La nostra recensione

E’ uscito ed abbiamo ascoltato il nuovo lavoro di Marina Rei: “Per essere felici”. Il disco è stato anticipato da tre singoli:...

THE WILDEST SEASON – DREAM COMPANY

In un periodo musicalmente cupo come questo, trovare band che abbiano ancora la voglia e il coraggio di mettersi in gioco è cosa rara....

PRISCILLA “I’M COMING” E “REMEMBER” – LA NOSTRA RECENSIONE

L'universo sconfinato di YouTube è sempre fonte di sorprese. A volte belle, a volte brutte. E a noi di Bitsound piace davvero molto andare alla...