19.1 C
Rome
Wednesday, September 23, 2020

NEGRITA “SCRITTO SULLA PELLE”

LE ULTIME NEWS

ULTIMO: FUORI IL NUOVO SINGOLO “22 SETTEMBRE”

Da oggi in radio e su tutte le piattaforme digitali il nuovo singolo di Ultimo “ 22 settembre”, pubblicato per la prima...

INTERVENTO RIUSCITO PER “IL GALLO”

Claudio Golinelli in arte il Gallo, uno dei bassisti rock più amati e apprezzati da sempre in Italia, si è sottoposto ad...

LIGABUE DA CAMPOVOLO PER IL NUOVO SINGOLO “LA RAGAZZA DEI TUOI SOGNI”

Sarà presentato questa sera (10 settembre), in anteprima dopo il Tg1 delle 20, in diretta il nuovo singolo di Luciano Ligabue “La ragazza dei tuoi...

SAMUELE BERSANI CI INVITA TUTTI AL “CINEMA SAMUELE”

Samuele ama fare aspettare i suoi fan, ma ogni volta vengono ben ripagati per l'attesa. Dopo 7 anni dall'uscita...

I NOSTRI SOCIAL

7,761FansLike
1,503FollowersFollow
3SubscribersSubscribe

E’ uscito il nuovo singolo “Scritto sulla pelle” con tanto di VIDEO.

“Quando sei ragazzo credi di essere invincibile, che nulla ti possa toccare
e che tutto tornerà a posto rapidamente senza lasciare segni.
Poi cresci e ti accorgi che la vita di segni ne lascia eccome. Interiori, esteriori, volontari e non voluti. Cicatrici, tatuaggi, tic, espressioni facciali.
La somma di tutte queste esperienze si accumula sulla pelle, lasciandoci addosso segni che
dicono molto di noi.”

Con queste parole i Docs accompagnano l’uscita del secondo singolo ufficiale che anticipa l’uscita dell’album “Desert Yacht Club”, prevista per il prossimo 9 Marzo.opo “Adios Paranoia”, nel quale ancora fanno capolino ritmi dal gusto vagamente ranchero, mischiato ad unbeat più rock, con “Scritto sulla pelle” i Negrita tornano ad una sonorità più italiana.

Un ritmo vagamente rock riporta alle prime sonorità dei Negrita, delle quali i fan storici della band aretina sentono ancora terribilmente la nostalgia. Forse perché, quando una band ti abitua alla grande, con suoni forti e d’impatto per almeno 6 album, è difficile poi accettare i cambiamenti.

Come raccontano anche gli stessi Pau, Drigo e Mac, si tratta di un brano molto intimo, che racconta dei segni che la vita lascia sulla nostra pelle: tatuaggi, cicatrici, espressioni…
Tutto ciò che viviamo, anche se sembra non portare conseguenze, lascia un segno indelebile sul nostro corpo e sulla nostra anima.

A completare l’atmosfera quasi confessionale del brano, il video diretto da Antonio Chiricò, in cui le immagini dei Docs si alternano a quelle di altri protagonisti, segnati, ognuno a modo proprio, dalla vita. Forse qualche rima risulta un po’ “telefonata”, ma le parole lasciano comunque un segno.

I Dottori sono pronti a risalire sul palco e farci ascoltare dal vivo i brani del loro nuovo album. Queste le prime date annunciate:

10 APRILE 2018 – BOLOGNA Unipol Arena

12 APRILE 2018 – ROMA Palalottomatica

14 APRILE 2018 – ASSAGO (MI) Mediolanum Forum

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Recensioni

Chiara Galiazzo: “ Bonsai” – La nostra recensione

Abbiamo ascoltato il nuovo album di Chiara Galiazzo “Bonsai” , il quarto pubblicato dall’artista veneta, vincitrice della sesta edizione di X-factor nel...

Marina Rei: “Per essere felici” – La nostra recensione

E’ uscito ed abbiamo ascoltato il nuovo lavoro di Marina Rei: “Per essere felici”. Il disco è stato anticipato da tre singoli:...

THE WILDEST SEASON – DREAM COMPANY

In un periodo musicalmente cupo come questo, trovare band che abbiano ancora la voglia e il coraggio di mettersi in gioco è cosa rara....

PRISCILLA “I’M COMING” E “REMEMBER” – LA NOSTRA RECENSIONE

L'universo sconfinato di YouTube è sempre fonte di sorprese. A volte belle, a volte brutte. E a noi di Bitsound piace davvero molto andare alla...